domenica 24 gennaio 2016

Altbier vs. Kölsch

Queste due cotte sono capitate un po' per caso: il mio negozio di  homebrewing mi ha offerto una busta di lievito liquido Wyeast Kölsch a metà prezzo, abbandonata da un cliente che è sparito.
Visto che non ho mai amato le Kölsch che mi è capitato di assaggiare, ho deciso di usare la busta per una Altbier: ambrata, più corposa e più luppolata della Kölsch, ma sempre ibrida: con un lievito ad alta fermentazione e lagerizzata. Ho usato malti Pale e Munich assieme a del crystal al 6% per dare toni di caramello, bilanciato da una buona luppolatura con luppoli nobili tedeschi (e una botta di Aramis, luppolo francese ad alti alfa acidi e neutro, se usato in amaro).
Kölsch e Altbier vengono servite nello stesso bicchiere, lo stange, ed hanno una leggera nota fruttata data dalla alta fermentazione. Sono prodotte e bevute in modi identici e sono entrambe denominazioni regionali, possono essere prodotte solo nella zona di origine: questo è all'origine della rivalità tra le due città e le rispettive birre.

Comunque, dopo la fermentazione primaria, ho travasato per procedere alla lagerizzazione della Alt: il profumo elegante e fruttato, con toni leggeri di mela e frutta acerba mi ha convinto a riprovare il lievito, questa volta su una vera e propria birra in stile Kölsch .
Quindi dopo venti giorni di lagering ho brassato una Kölsch con solo malto Pils e poco Hersbrucker, ho imbottigliato la Alt, e sulla fondazza ho calato il mosto della birra chiara.

In pratica ho ripetuto il processo dell'asino che beve una birra e piscia fuori l'altra: ottimo spunto per farci delle etichette.

 

Sono praticamente identiche. Ma come le rispettive birre, si distinguono dal colore.

La Alt è già potabile, leggermente fruttata, ben luppolata e con note di caramello che spiccano su tutto. Nel frattempo la Kölsch sta ancora lagerizzando, il primo assaggio dal fermentatore non è malaccio: leggera, watery e con un lievissimo aroma di luppolo. Sembra una Finkbrau in lattina per ora. Speriamo migliori in bottiglia.
Mi sono tenuto una fonda di lievito Kölsch, voglio provare a vedere che effetto fa su una Ale stile bitter.
Altbier, dentro lo stange (bicchiere da Kölsch)
Update: la Kölsch ha maturato abbastanza bene, ne è uscita una birra da bere a secchiate, watery ma con un leggero gusto mielato per via del Pils, ed un piacevole fruttato (forse eccessivo per lo stile. Schiuma un po' troppo volatile per i miei gusti.

questi i dettagli:

OG: 1045 100% Pils (FG: 1008)
Luppolo Hersbrucher a 60' e 20' (20 IBU totali)
7 giorni di fermentazione su fondo di Kölsch 2565 + 3 settimane lagering

La Bitter invece è uscita uno spettacolo, con luppoli fruttati accompagnati dagli esteri eleganti del lievito Kölsch. Qui ho postato anche la ricetta: Catpiss Bitter



Nessun commento:

Summer Lager

  Summer Lager Volume Batch: 25 L Volume Preboil: 28.6 L Tempo: 60 min. OG SG: 1.034 IBU: 27 BU:GU: 0.78 EBC: 5.4 FG: 1.005 Attenuazione App...